I dati di ShortStack ripresi da Wired.it parlano chiaro: il 74% dei consumatori naviga in Internet alla ricerca di idee per regali natalizi, e gli amanti degli acquisti online sono il 47%. Percentuali incoraggianti che si uniscono a quelle provenienti dal versante social network, che sempre riportate da Wired.it, attestano che il 59% dei consumatori, influenzato dagli sconti esclusivi, potrebbe completare un acquisto attraverso Facebook, Twitter, ecc.

Non solo social, non solo Internet, la febbre di acquisti e ricerche online coinvolge anche i consumatori che si recano nei negozi. Come è emerso dalla suddetta ricerca, l’84% di loro prima e durante il giro di shopping consulta il proprio smartphone per qualsiasi informazione, e 1 consumatore su 3 invece di chiedere ai commessi preferisce affidarsi alla rete.

Un’inarrestabile successo quello di Internet e sono complici molteplici fattori. E’ del resto risaputo che grazie alla rete si può, con la facilità di un click, accedere a un’ampissima scelta di prodotti, si possono consultare  le diverse offerte, comparare i prezzi risparmiando tempo e code nei negozi; bisogna poi tenere conto che moltissime aziende per incentivare gli acquisti online non fanno pagare le spese di spedizione e reso.

Stiamo parlando di un successo mondiale che cresce anno dopo anno, ma la situazione italiana, a che punto è? Nel periodo natalizio 2013, i consumatori che hanno acquistato online sono stati  7,2 milioni per un valore di 2,5 miliardi di euro; quest’anno il Consorzio Netcomm, ha registrato un aumento di 2 milioni di acquirenti. In altre parole gli italiani che questo Natale acquisteranno online saranno 10 milioni (9,2 per la precisione). Il focus di Netcomm in collaborazione con Human Highway, fa riferimento ad un campione di uomini e donne di età superiore ai 18 anni residenti su tutto il territorio nazionale e che si connettono alla Rete con regolarità almeno una volta alla settimana. I prodotti più acquistati? Quelli del settore Salute e Benessere, Attrezzatura sportiva, Biglietti di Viaggio, Abbigliamento e scarpe, Soggiorni Vacanza.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone