All’interno dell’importante fiera interazionale del turismo di Rimini, tenutasi dal 9 all’11 ottobre 2014, c’è stato “Travel Blogger Destination Italy”, l’appuntamento di promozione turistica che ha avuto come obiettivo il coinvolgimento di famosi blogger internazionali che, dopo aver visitato i più bei luoghi italiani, riporteranno l’esperienza nei loro blog. Si tratta di un innovativo tentativo di esportare la conoscenza e, non a caso, sono stati scelti ragazzi e ragazze di diverse nazionalità. Come riporta l’articolo de L’Arena.it, uno è americano, uno è tedesco, uno viene dall’Olanda, una dal Brasile, una dalla Svezia, e due blogger sono italiane e, sempre come evidenzia l’articolo de L’Arena.it, hanno visitato Mantova, Verona, hanno fatto tappa al Museo Nicolis di Villafranca e anche nella splendida Peschiera per poi spostarsi a Valeggio sul Mincio. In questa località hanno passato qualche ora immersi nei fiori, profumi e colori autunnali dello splendido Parco Sigurtà, poi si sono spostati a Borghetto, la pittoresca località annoverata tra i più bei borghi d’Italia, dove hanno giovato dell’esperienza di camminare cullati dal sussurro del fiume, provando – come sottolinea il giornale veronese – a realizzare i tortellini, vero e proprio punto di forza dell’antico borgo e della sua annuale “Festa del Nodo d’Amore”. Entusiastiche le parole – riportare da L’Arena.it  – di Anna Paola Antonini l’assessore al Turismo che sottolinea che i blogger «Sono stati letteralmente estasiati da Borghetto (…) la nostra perla» e continua «Abbiamo illustrato loro la storia del borgo e del ponte visconteo, spiegando che vi si tiene annualmente la grande tavolata della Festa del Nodo d’Amore, dedicata al tortellino, perno della gastronomia locale». Ecco un’innovativa idea per esportare il know-how dei più bei luoghi italiani, coinvolgendo grazie a questi blogger, moltissime altre persone che potranno venire a conoscenza di località forse meno conosciute, ma dalla bellezza irresistibile e soprattutto indimenticabile.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone