Come riporta l’articolo di LaRepubblica.it, l’Italia è terza in Europa per esportazione di questo prezioso chicco, al punto che il giro d’affari, che era diminuito in Italia del 1,2%, cresce all’estero raggiungendo nel 2013, i 3,1 miliardi e dando lavoro a 7mila addetti con oltre 700 torrefazioni. Le destinazioni? Oltre all’Europa l’energica bevanda è amata dagli Stati Uniti, dall’Australia, dalla Russia, e sempre di più dagli Emirati Arabi Uniti e Cina.

Vino, olio, pasta, caffè… Insomma il know-how della cucina italiana è un vero e proprio punto di forza conosciuto e apprezzato a livello internazionale. Questo successo mondiale non è però una novità: è del mese scorso, la notizia del lancio della sezione “Gusto” nella piattaforma eBay.it, come diretta conseguenza della crescita, nel 2013, del 23% della richiesta di prodotti enogastronomici Made in Italy.

E voi, avete un prodotto da far conoscere nel mercato estero? Con il servizio di SEO in lingua straniera “Primi all’estero” noi di Proxys Verona ci rivolgiamo in particolare alle aziende che desiderano visibilità in qualsiasi paese grazie a soluzioni di web marketing con il supporto di validi traduttori madrelingua. Un sito con visibilità internazionale permette all’azienda di proporsi con efficacia sul mercato estero e di far conoscere i propri prodotti o servizi incrementando il proprio business.

Vuoi maggiori informazioni? Richiedi un preventivo gratuito, lasciandoci un tuo recapito a: info@proxysverona.it

Fonte: La Repubblica

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone