Da quando è riuscito a oltrepassare le porte del campus della Harvard University, Facebook è diventato il più importante social network a livello mondiale. Il suo nome prende spunto dal famoso elenco dei cartellini, quelli con nome e foto delle nuove matricole, utilizzato dai College americani per facilitare gli studenti nella socializzazione. Disponibile in 70 lingue, la piattaforma californiana è in continua crescita.
Dove si contano i maggiori iscritti? Negli Stati Uniti: che vantano ben 157 milioni di persone ovvero il 51% della popolazione. Segue passo passo l’Indonesia con 42 milioni di iscritti, ovvero il 18% della popolazione; anche l’Italia, con i suoi 27 milioni di iscritti, è parte integrante della Top Ten. La rivista Wired.it ha studiato la situazione del “Bel Paese” e ha notato che esiste un buon equilibrio tra uomini (53%) e donne (47%), ma non solo: ha evidenziato che Facebook è disponibile dai 13 anni in su, e la fascia d’età spicca maggiormente è quella 25-34 contando 3,4 milioni di uomini e 3,2 di donne. Tra gli altri dati dello studio spiccano anche le città italiane con più iscritti a Facebook: Roma troneggia con 2,6 milioni, di seguito troviamo Milano e Napoli, con 1,8 milioni la prima e 1,1 la seconda.
Un altro dato molto importante, che sta prendendo sempre più piede nei gusti degli italiani? Gli accessi a Facebook da mobile: sono circa 20 milioni gli italiani che hanno deciso di accedere al social anche tramite APP.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone