Questo trend positivo, che ha fatto chiudere il 2014 con veri e propri fuochi d’artificio, è indice della crescita della popolarità di Internet, che con i suoi 2,4 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo si riconferma – per l’ennesima volta – uno strumento imprescindibile per il business di un’azienda.

I dati di  FCP-Assointernet parlano molto chiaro: i mesi di novembre e dicembre hanno registrato un vero e proprio boom, soprattutto il secondo che chiude con un +14,5% di inserzioni pubblicitarie rispetto all’anno precedente. Volendo entrare maggiormente nel dettaglio e facendo sempre il confronto con il 2013, notiamo che tra gli strumenti scelti dagli inserzionisti c’è il Web (+14,5%) il Tablet (+31,5%) ma a spiccare c’è il settore Mobile con una percentuale (+19,7%) che supera di gran lunga gli investimenti precedenti.

Il successo del Mobile non ci è del tutto estraneo, in un nostro precedente articolo avevamo evidenziato che a ridosso delle festività natalizie (dati di ShortStack ripresi da Wired.it) il 74% dei consumatori naviga in Internet alla ricerca di idee per i regali di Natale. Positiva è anche la tendenza dell’84% delle persone che, prima e durante il giro di shopping, preferisce consultare il proprio smartphone, invece di chiedere informazioni al commesso di turno. 

Questo incremento è prezioso quanto l’oro per le aziende che – grazie alla pubblicità online – possono farsi conoscere a pubblici sempre più ampi! Quali sono gli obiettivi della tua azienda? Parliamone insieme: info@proxysverona.it

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone