La notizia risale ai primi di ottobre 2014 e, come sottolinea Dagospia.com, dopo che il Qatar s’è preso la Costa Smeralda, anche un altro pezzo di Sardegna passa in mano straniera. Ma dove è situato questo complesso turistico? Si trova nella splendida Santa Margherita di Pula, una località della parte sud-ovest della provincia di Cagliari che si contraddistingue, come ricorda il sito del comune di Pula, per una verde e vasta pineta, calette e deliziose spiagge bianche. Insomma una meta irrinunciabile ed indimenticabile, ideale per i surfisti, ma anche per gli appassionati di pesca subacquea e di immersioni. Ma chi sono i magnati che si sono accaparrati tale bellezza? Gli acquirenti di questo luogo paradisiaco come riporta Dagospia.com, sono i due fratelli ceceni Musa e Dani Bazhaev, proprietari della Alliance Oil Company, società leader di petrolio e di gas indipendente. Già nel 2013 i due magnati, che erano già saliti all’onore delle cronache nell’agosto per alcune indiscrezioni che li volevano interessati alla squadra della Roma, avevano acquistato come sottolinea bene Dagospia.com la società di gestione dal gruppo Marcegaglia e da Andrea Donà delle Rose per 90 milioni di euro. Ora con l’acquisto della parte immobiliare, il pieno controllo del Resort sardo è loro.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someone